Il Marketing Strategico di Eagle Strategie Commerciali

Cosa significa avere un piano di marketing strategico e perchè può rappresentare la tua carta vincente

Ne varai sicuramente sentito parlare: il marketing strategico. Quell’insieme di strategie per far fiorire la tua realtà aziendale.

Perché oggi la strategia di marketing è tutto? Perché viviamo in un contesto in cui l’offerta abbonda, la domanda scarseggia e si cercano gli espedienti più contorti per portare a sé clienti.

Spesso ci si concentra sullo strumento più efficace per arrivare al cliente tipo, senza considerare che la scelta dello strumento dipende necessariamente dalla strategia che si mette in campo.

In una situazione estremamente competitiva, come quella attuale, vince chi ha la strategia migliore.
Vince chi punta sul marketing strategico e agisce in conseguenza del suo piano di marketing.

Prendiamo la formula 1. I piloti sono delle macchine che guidano altre macchine. In quest’elite di talenti e tecnologia, la differenza la fa la strategia della scuderia.
Prendendo atto delle caratteristiche della pista, della macchina, del pilota, del meteo e di una miriade di altri dati, si decide come e quando affrontare le qualifiche e come strutturare la gara. Questa è strategia.

La sottile linea tra successo e insuccesso è segnata da una strategia impeccabile. Senza una strategia valida, anche il pilota più forte, con la macchina più potente, può essere infilato da un team più organizzato, seppur meno competitivo.

Per il business vale lo stesso ragionamento. Ci sono decine e decine di aziende con potenziale enorme, risorse economiche sconfinate, che sono fallite incredibilmente. Questo perché non hanno saputo pianificare a tavolino una strategia di marketing per prendersi il mercato e dominarlo nel lungo periodo. L’esempio più lampante è Blockbuster video.

Cosa significa creare una strategia di marketing

Tutto parte dall’analisi di una serie di fattori chiamati KPI, che riguardano il mercato ed il tuo settore, oltre alla tua azienda specifica. Sulla base di questi e degli obiettivi aziendali si traccia un piano a medio e lungo termine che prevederà delle azioni di costruzione delle meccaniche aziendali.

Dal modello di business al sistema di revenue, dalla fidelizzazione ai modi per intercettare la domanda con la propria offerta.

Con un piano di marketing strategico condiviso tra Eagle ed il nostro Committente, riusciamo ad avere la mappa di viaggio entro cui muoverci; da lì saremo in grado di produrre gli strumenti migliori per perseguire la strategia di marketing che abbiamo tracciato.

Come disse Oscar Farinetti, fondatore di Eataly: “Per studiare la strategia del progetto Eataly ci abbiamo impiegato 3 anni. Quando la strategia era chiara, in 3 mesi abbiamo aperto e fatto conoscere Eataly al Mondo”.