Marketing per centri estetici

Con questo articolo vi aiuteremo a realizzare una solida strategia di marketing per il vostro centro estetico. Grazie a questi pochi e semplici consigli riuscirete ad attirare nuovi clienti e non solo, renderete più forte l’immagine della vostra attività.

Il settore del benessere è un settore molto competitivo, l’obiettivo per voi è quindi quello di farvi scegliere dal cliente, costruendo una cerchia di clienti fedele e sicura.

È importante puntare su due fattori in particolare: la riconoscibilità del vostro brand, la fidelizzazione per portare il cliente ad avere un legame di valore con voi, forte al punto tale da fargli apprezzare i tratti distintivi del vostro centro benessere e farlo tornare ogni qualvolta che ne avrà bisogno, in quanto sarà soddisfatto del lavoro da voi svolto.

Per fidelizzare un cliente può essere utile attivare una carta fedeltà, una carta sconti, oppure una raccolta punti. Facendo ciò ricompenserai il cliente che avrà un motivo in più per tornare da te.

Prima di ogni altra strategia, ricorda di essere gentile e disponibile, è questo uno dei motivi che porta il cliente a tornare da voi entusiasta e felice di rivedervi ed affidarsi a voi per la sua cura estetica.

Marketing per centri estetici

Strategia di marketing per centri estetici

È giusto che ogni centro estetico abbia una sua strategia di marketing, in quanto ogni strategia è legata alla propria realtà aziendale, al proprio target e alle caratteristiche del proprio centro estetico.  Possiamo però aiutarvi dandovi alcuni consigli generici che possono essere comuni e quindi utili a tutti i centri estetici.

Fare marketing per un centro estetico è fondamentale, sicuramente alla base ci deve essere una strategia mirata che parta dai social network, che porti il consumatore a riconoscervi.

Quindi, ad oggi può considerarsi molto utile essere presente sui canali social, ma soltanto se si riesce a gestirli.

Se puoi dedicare almeno un’ora al giorno per ciascun social allora puoi seguire questa strada. Diversamente o abbandoni la via dei social o incarichi un’agenzia di marketing che se ne occupi.

Sei pronta a gestire la tua immagine online? Eccovi elencati alcuni semplici consigli.

  1. Innanzitutto, scegliete un social network come strumento predominante di comunicazione. Ad esempio, nel caso in cui sceglieste Facebook dovrete tener presente che è una piattaforma ideale per creare coinvolgimento con i post che riguardino l’attualità e la quotidianità del vostro salone. Quindi tutto ciò che riguarda il salone o i clienti può costituire un contenuto valido.
    Su Instagram, invece, si punta più sull’ispirazione. Quindi le foto dei lavori da voi realizzati, le novità del settore, il prima e il dopo, sono contenuti validi tanto nelle “stories” che nel feed notizie.
    Fondamentale su Instagram è utilizzare gli hashtag adatti al post che hai deciso di pubblicare.

  2. Una volta scelto dove muovervi, sicuramente il primo passo è quello di creare dei contenuti coinvolgenti per il vostro pubblico di riferimento: i post sui social network infatti oltre a servire per far sapere ai clienti che siete presenti sulla piattaforma, dovrebbero generare coinvolgimento.
    Ricordatevi di condividere foto che risultino in linea con la tua attività.

  3. Potete anche scegliere un canale aggiuntivo, ad esempio Youtube o Tiktok, dove però però è richiesta una strategia ancora diversa rispetto ai social visti in precedenza.
    Su Youtube sono predominanti i video “come fare per…” dove illustrate un trattamento o una tecnica, mentre su Tiktok deve apparire il vostro lato più scherzoso e rivolto ad un pubblico di giovanissimi. In generale, non dimenticate la vostra missione: state venendo bellezza.

  4. Non dimenticatevi di coinvolgere il vostro pubblico tramite i vostri clienti soddisfatti e per farlo potrebbe essere utile utilizzare delle foto o video recensioni fatte dai vostri clienti fedeli. Saranno la vostra arma vincente. Potete interagire anche facendo uso di tag (ricordate al cliente di taggarvi nella foto della manicure fatte da voi e condividetela anche voi sulla vostra pagina social in modo da renderla visibile a tutti).

  5. Qualsiasi sia la piattaforma social scelta, non dimenticatevi di inserire i vostri dati: indirizzo corretto, sito web e numeri di telefono, sono delle informazioni importanti per i potenziali nuovi clienti che possono raggiungervi con un semplice click.

  6. Non dimenticate di rispettare le date clou del calendario: crea il tuo coinvolgimento anche sui temi giornalieri, realizzando contenuti pertinenti dove fai capire il tuo modo di pensare oppure scegli se ironizzare su una tematica che trovi particolarmente divertente.
    (Ad esempio: è l’8 marzo, dunque la “Festa delle donne” pubblica una foto che ritrae tutte le dipendenti donne del tuo centro estetico oppure si avvicina Natale fai vedere l’albero di Natale che hai fatto nel tuo centro estetico con una foto o un breve video).

  7. Un investimento necessario al giorno d’oggi è aprire un sito web, dove raccontare la vostra storia, parlare dei servizi, inserire le caratteristiche dei prodotti che utilizzate o che vendete. Costellare il sito di “call to action”, ossia delle scorciatoie fatte di pulsanti rapidi, per navigare più comodamente il sito e mantenere per più tempo possibile la presenza del visitatore sul sito.
    In questo modo, chiunque navighi sul vostro sito, cliccando su una specifica CTA, può arrivare al vostro numero di telefono e chiamarvi per avere più informazioni. All’interno del sito potreste anche aggiungere una sezione nella quale ogni cliente può prenotare l’appuntamento per il servizio che vuole all’orario che preferisce, così da rendere ancora più semplice il servizio di prenotazione per il cliente.

  8. Cercate di essere sempre critici, analizzate costantemente la vostra presenza online e la vostra immagine in generale, per capire se il lavoro che state facendo possa andare bene oppure se sia necessario cambiare qualcosa.
    È necessario nel marketing capire se la strategia in atto, stia portando dei risultati oppure se necessiti di correttivi. In questo senso potete far affidamento al vostro intuito oppure, meglio, affidarvi ad un’agenzia di marketing specializzata nell’analisi e pianificazione della strategia ottimale.

Questi erano solo alcuni consigli di base e generalisti. Negli anni abbiamo lavorato con decine di centri estetici per potenziare il loro marketing, facendo raggiungere dei risultati importanti.

Se sei la titolare di un centro estetico e vuoi capire meglio cosa serve alla tua attività per fare un salto qualitativo in avanti, clicca sul tasto qui sotto e ricevi la tua consulenza gratuita specifica per il tuo centro estetico.

Teoria
Pratica
Miglioramenti
Difficoltà

Rimani aggiornato, iscriviti alla Newsletter